Gaeta: la Guardia Costiera libera il litorale dagli occupanti abusivi

guardia-costiera-gaetaGaeta, 24 lug – Ieri mattiva, dopo un’intensa attività di indagine svolta unitamente al personale della locala Stazione dei Carabinieri, il personale della Guardia Costiera di Gaeta ha “liberato”, in località Sperlonga, un tratto di arenile occupato abusivamente da due persone che vi avevano posizionato ombrelloni, sdraio e lettini.

L’azione congiunta di Guardia Costiera e Carabinieri ha quindi restituito ai cittadini la piena fruibilità del mare che, molto spesso, era loro impedito dalla protervia degli abusivi.

La Guardia Costiera ricorda che è attivo su tutto il territorio nazionale il numero per le emergenze in mare “1530”, oppure è possibile consultare il sito istituzionale all’indirizzo www.guardiacostiera.it dal quale è possibile attraverso i numeri telefonici contattare i Comandi territoriali del Corpo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.