Fucilieri: in India la prima settimana di gennaio

latorre-gironeNew Delhi, 2 gen – ”L’Italia ha assicurato l’India che i due militari accusati di omicidio in Kerala, ritorneranno nella prima settimana di gennaio”. E’ quanto riporta l’agenzia di stampa Pti citando un ”alto funzionario del governo indiano”.

”Vi posso assicurare che torneranno. C’è un impegno scritto della Repubblica italiana e sarà onorata” ha detto la fonte alla Pti che ricorda ”notizie di stampa” secondo le quali ”i due militari potrebbero non tornare perchè si candidano alle elezioni”. I due marò, in libertà vigilata a Kochi, sono stati rimpatriati lo scorso 22 dicembre dopo aver ottenuto uno speciale permesso natalizio dai giudici. In base a quanto appreso dall’ANSA, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ritorneranno il 4 gennaio alla scadenza delle due settimane della licenza concessa dall’Alta Corte del Kerala. Sempre secondo ”fonti governative italiane” citate dalla Pti la vicenda dei marò ”è altamente delicata e coinvolge i sentimenti della nazione” e ”si spera in una rapida soluzione” con il pronunciamento della Corte Suprema ”che dovrebbe avvenire a gennaio”. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.