Arsenale militare di Taranto: i sindacati sollecitano la conferma degli impegni strategici

arsenale_tarantoTaranto, 14 apr. – Le recenti dichiarazioni del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Bruno Branciforte, che ha definito “strategica e irrinunciabile per la Forza Armata” l’attuale presenza della Marina Militare
a La Spezia, assumono valore notevole anche per le ovvie ricadute sul sistema-difesa di Taranto, in cui l’Arsenale della Marina Militare ha ruolo storicamente rilevante. Non sono state poche le occasioni, infatti, in cui autorevoli esponenti del Governo italiano, al pari degli alti rappresentanti della Marina Militare, hanno rilevato non solo l’importanza strategica dell’Arsenale. ionico ma hanno anche assunto impegni ufficiali, in ordine al suo rilancio industriale in un’ottica altresì di ammodernamento strutturale e di rilancio occupazionale. Per queste ragioni, la Cisl, la Fim Cisl e la Fp Cisl territoriali, sollecitano all’Ammiraglio Branciforte ad analoga e chiara conferma degli impegni e degli obiettivi strategici per l’Arsenale di Taranto, così da delineare per questo territorio favorevoli prospettive di breve-medio periodo, in direzione dello sviluppo e dell’occupazione qualificata ed aggiuntiva che da tempo il Sindacato insieme con le Istituzioni locali rivendicano.(AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.