Unità Italia, l’Esercito presenta a Pitti Uomo la nuova Collezione Ispirata al patriottismo

La linea presenta nuovi colori e tessuti e proposte per il pubblico femminile. Capi personalizzati con patch della Folgore, dell’Aviazione dell’Esercito e dell’Accademia militare. Roma, 13 giu – L’Esercito italiano presenta a Pitti Immagine Uomo (Firenze 14-17 giugno) la nuova collezione primavera/estate 2012, ispirata a patriottismo e al senso di appartenenza allo Stato e alla sua storia, risvegliato dalle celebrazioni del 150esimo dell’unità nazionale. La collezione estiva del brand, concesso in licenza a Officina della Moda – informa una nota -, conferma il suo forte legame con l’Italia e la sua storia sia nel design dei propri modelli che nell’uso di patch fedeli agli originali e stampe che attingono dai Corpi più amati e apprezzati dell’Esercito. Oltre al logo “EI – Esercito italiano” i capi di vestiario saranno personalizzati con i patch della Folgore, dell’Aviazione dell’Esercito e dell’Accademia militare. Tra i capi più “grintosi” le t-shirt e le polo, arricchite con stampe d’ispirazione vintage e ricami impattanti, come quella che ritrae lo storico incontro tra Vittorio Emanuele II e Garibaldi a Teano (una stampa della pagina della Domenica del Corriere).

La palette colori non tralascia alcuna sfumatura. Le tonalità più neutre come il bianco, il sabbia e il verde militare si accostano a quelle calde della terra come il terracotta, il verde profondo e il marrone caldo. Non mancano nuance più nuove, come il giallo e l'”artisan’s gold”. Chi ama i colori brillanti tipici della bella stagione può scegliere il verde prato, il rosso vivo o il blu royal, e non può mancare il classico blu. Per le rigature e per gli inserti si ricorre a colori contrastanti e non mancano proposte di maglieria bicolore. “Nuovo e accattivante” – si legge nella nota dell’Esercito – è il pacchetto “bianco-nero”, con stampe in colore opposto raffiguranti i mezzi simbolo dell’Esercito italiano (carri armati, elicotteri e automezzi). Un’altra innovazione è rappresentata dalle t-shirt reversibili, realizzate con colori diversi e decorate con grafiche differenti appartenenti a due diversi Corpi dell’Esercito.

I nuovi artworks – informa la nota – sono realizzati attraverso l’applicazione di materiali differenti: ricami con filo di cotone, stampe opache e vintage per dare un aspetto più vissuto e originale ai capi; a partire da questa collezione lo scudetto dell’Italia sarà sostituito dalla bandiera italiana presente su quasi tutti i capi dell’offerta. Cresce l’offerta dei pantaloni, tra i quali ci sono proposte in gabardina con tasche applicate, lavaggi stone washed e gli immancabili bermuda e cargo in camouflage. Presenti in collezione anche giubbini di nylon e giacconi in cordura multitasche in pieno stile militar style. La linea “Esercito italiano” si completa con numerose proposte pensate per il pubblico femminile: le stampe della “women collection” sono decorate con glitter, ricami in lurex paillettes dal mood femminile. I pantaloni, realizzati in cotone stretch e gabardina, hanno un fit particolare studiato per esaltarne la sensualità tenendo come focus il comfort; la palette colori comprende il camouflage, il verde militare, il rosa, il giallo, il khaki e il bianco ottico.

{nicedonate:http://www.grnet.it/donpay.gif||}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.