Si lancia sotto un treno, muore militare 34enne in Friuli

militare-suicida-trenoUdine, 5 lug – Un militare dell’esercito di 34 anni, residente nella Bassa Friulana, si è ucciso la notte scorsa lanciandosi sotto un treno a Cervignano del Friuli, forse dopo un dissidio con la moglie.

Ad accorgersi del corpo senza vita dell’uomo è stato il macchinista di un convoglio transitato poco più tardi. La polizia ferroviaria di Udine, considerato che il militare era privo di documenti, è risalita alla sua identità grazie all’ intervento della polizia scientifica.

Questa mattina la moglie dell’uomo era andata alla caserma dei carabinieri per denunciarne la scomparsa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.