RAPPRESENTANZA MILITARE: SI DIMETTE UNICO SERGENTE

Cocer_esercito_logo298Aveva chiesto senza successo che una parte dei fondi destinati al fonso per l’efficienza dei servizi istituzionali (FESI) andasse ai militari in Afghanistan. Roma, 3 set – Il delegato Domenico BILELLO, unico sergente in seno al COIR (Consiglio intermedio di rappresentanza) delle FO.TER. si è dimesso dalla carica di  segretario del Consiglio che rappresenta le Forze Operative Terrestri dell’Esercito Italiano, in aperto dissenso con la maggioranza del Consiglio che ha bocciato la proposta di dare una piccola parte del FESI ai militari impiegati in Afghanistan. Successivamente lo stesso Consiglio ha votato ed approvato una delibera per destinare l´indennità operativa di supercampagna a favore del personale dei centri documentali (ex Distretti Militari).
Le “dimissioni” del segretario del COIR che rappresenta i reparti operativi dell’Esercito, segnano una spaccatura  all´interno del Consiglio che vede la neo
corrente maggioritaria  impegnata a privilegiare proposte finalizzate a  riconoscimenti economici per il personale stanziale e non per il personale operativo della Forza Armata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.