Napolitano: Arma di Cavalleria in primo piano per stabilizzare le aree di crisi

cavalleriaRoma, 27 ott – ”Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione del XLII raduno dell’Associazione Nazionale dell’Arma di Cavalleria, ha inviato al gen. Filiberto Cecchi , Presidente dell’Associazione, un messaggio in cui rivolge ”il deferente pensiero a tutti i cavalieri caduti nell’assolvimento dei propri compiti e al labato dell’associazione. La cavalleria, sinonimo di audacia e di valore militare, è custode di tradizioni secolari e vanta una storia ricca di atti di eroismo”.

”Da sempre punta di diamante degli eserciti, essa costituisce oggi componente operativa di primo piano delle Forze Armate italiane nel loro fondamentale impegno al servizio della comunita’ internazionale, per la stabilizzazione delle aree di crisi ed il controllo della conflittualita’ – prosegue il capo dello Stato -. Il raduno, momento di incontro e di confronto tra cavalieri in congedo e in servizio, sia occasione di consolidamento dei nobili valori cui si ispira l’arma nonchè di riflessione sulle esperienze maturate in questi anni nelle missioni di pace e sulle esigenze di innovazione dettate dalle grandi sfide del XXI secolo”. (ASCA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.