Incidenti in montagna: militare muore sul Monte Bianco

monte-biancoAosta, 10 mag – Un militare del Centro addestramento alpino di Aosta è morto questa mattina a causa di una caduta durante una gita di scialpinismo nel massiccio del Monte Bianco. La vittima Simone Gamba, di 28 anni, originario di Lissone (Monza-Brianza), istruttore di scialpinismo, era considerato uno dei migliori atleti del centro sportivo esercito di Courmayeur.

Apparteneva al Gruppo militare di alta montagna, una struttura di elite con sede ai piedi del Monte Bianco che raduna gli alpinisti tecnicamente più forti. Stava compiendo assieme al compagno Davide De Podestà, rimasto illeso, un’attività addestrativa di servizio. I due si trovavano a circa 50 metri dalla vetta della Tour Ronde (3.792 metri di altitudine) e stavano rientrando. Il decesso, secondo i soccorritori francesi, è avvenuto poco dopo le 12.30. Il corpo di Gamba è stato trasportato in elicottero a Chamonix.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.