Forze Armate: caserma Lucania; PDL, al suo posto altro ente

caserma-lucaniaPOTENZA, 2 NOV – Il Pdl presentera’ nei prossimi giorni in Commissione Difesa della Camera dei Deputati una risoluzione affinche’ ‘il sopprimendo 91/o battaglione ‘Lucania”, di stanza a Potenza, sia sostituito ‘con altro ente, della Difesa o di altra amministrazione dello Stato’, e perche’ il Governo valuti ‘la possibilita’ e la fattibilita’ di potenziare il Comando militare Esercito sempre con sede a Potenza’.
Lo ha annunciato l’on. Giuseppe Moles (Pdl), che ha firmato la risoluzione insieme all’on. Vincenzo Taddei (Pdl) e ad altri parlamentari. Moles e Taddei hanno partecipato nel pomeriggio, a Potenza, ad una conferenza stampa promossa dai capigruppo del Pdl al Comune e alla Provincia di Potenza, Giuseppe Molinari e Aurelio Pace, alla quale ha partecipato anche il consigliere regionale Sergio Lapenna.
Il Pdl ha criticato l’amministrazione comunale comunale di Potenza, accusata di essere responsabile di ‘gravi ritardi’ nell’indicare all’Esercito un’area idonea alla realizzazione di strutture per un reggimento trasporti e trasmissioni: ‘La questione – ha detto Molinari – e’ stata ripresa ripetendo un’indicazione gia’ non accettabile per motivi tecnici da parte dell’Esercito quando il destino del battaglione ‘Lucania’ era gia’ segnato’. Moles, che si e’ detto ‘pessimista’ sul futuro del battaglione, ha spiegato che ‘si sono persi cinque anni, quando sarebbe bastato poco. Ad ogni modo – ha concluso – mi battero’ affinche’ la caserma ‘Lucania’, bene dello Stato, rimanga ad enti dello Stato’. (Ansa)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.