Esercito: gen. Valotto, adattare lo strumento militare alle nuove esigenze

generale-valotto“Dalla digitalizzazione allo sviluppo di nuovi sistemi d’arma per affrontare le sfide operative”. Roma, 24 nov – “Adattare lo strumento militare alle nuove moderne esigenze, sulla base delle reali richieste operative, per accogliere e affrontare le nuove sfide”. E’ l’obbiettivo principale che indica il generale Giuseppe Valotto, capo di stato maggiore dell’Esercito, citando le esigenze di digitalizzazione e di sviluppo dei nuovi sistemi d’arma.

Intervenendo alla Biblioteca militare del palazzo dell’Esercito, per la presentazione del “Calendesercito 2011”, il generale Valotto ricorda che “da 150 anni, ovvero dalla proclamazione dell’unità d’Italia e dalla trasformazione della Armata Sarda in Esercito Italiano, i compiti e i ruoli affidati alla forza armata sono chiari e definiti: essere sempre al servizio dello Stato e dei cittadini”. Il capo di Sme sottolinea “il contributo decisivo che l’Esercito ha dato al processo di costruzione dell’identità collettiva nazionale. Oggi gli scenari si sono espansi rispetto ai tradizionali campi di battaglia ma quel prezioso retaggio storico rappresenta la guida e il fondamento del processo di trasformazione e di evoluzione che sta interessando l’Esercito e tutte le Forze armate”. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.