Esercito, Cossiga: probabile costituzione 3° reggimento brigata “Sassari” a Nuoro

cambio-comando-sassariSassari, 10 set – ”La Brigata Sassari potrebbe avere presto un terzo reggimento di artiglieria con sede a Nuoro, composto da 400-500 soldati sardi”. Lo ha annunciato stamattina, a margine della cerimonia del cambio al vertice del 152° Reggimento fanteria, il sottosegretario alla Difesa Giuseppe Cossiga. Da oggi alla guida dei Dimonios ci sarà il generale di Brigata Luciano Portolano che sostituisce il parigrado Alessandro Veltri. ”Lascio la Brigata dopo due anni di intenso e costruttivo lavoro – ha detto Veltri – due anni caratterizzati da gravosi impegni che hanno permesso alla Brigata di esprimersi in ogni settore con ottimi risultati grazie alla grande professionalità delle donne e degli uomini che compongono questa gloriosa istituzione”.

Alla cerimonia a Sassari, nella caserma Gonzaga, sede del 152°, era presente anche il generale di Corpo d’Armata Francesco Tarricone, che ha ricordato la figura di Francesco Cossiga, scomparso meno di un mese fa. Il nuovo comandante, il generale Luciano Portolano originario di Agrigento, prima di arrivare a Sassari ha svolto il ruolo di addetto militare a Londra presso l’ambasciata d’Italia in Gran Bretagna. ”Sono nato in un’isola – ha sottolineato Portolano parlando con i giornalisti – e ora arrivo in un’altra isola che ho conosciuto in passato per lavoro, sono orgoglioso di prendere il comando di questa gloriosa Brigata”. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.