Esercito: apre oggi il primo outlet monomarca del suo brand

esercito-brandNel “fashion district” romano di Valmontone. Roma, 25 nov – Il brand “Esercito Italiano” continua la sua espansione nel mondo della moda e apre domani il suo primo outlet monomarca a Roma , nel Fashion District di Valmontone. Lo stile militare si riconferma, infatti, una delle tendenze più forti della prossima stagione, in tutte le sue declinazioni: dalla “street fashion” a quella “luxury”.

Così tessuti e colori ispirati al mondo militare entrano a far parte degli “outfit” quotidiani di uomini e donne. Sempre più conosciuto e apprezzato, il marchio “Esercito Italiano”, concesso in licenza a Officina della Moda, è presente in tutta la Penisola. Dall’inaugurazione del primo shop monomarca, nel marzo del 2009, le aperture dei nuovi negozi si sono susseguite con ritmo incessante, fino ad arrivare all’attuale rete di vendita, che conta 13 negozi monomarca e oltre 170 punti vendita multibrand. All’inaugurazione, prevista a partire dalle 16.30, interverranno alcune cariche dello Stato Maggiore dell’Esercito e, per l’occasione, sarà esposto Lince, un veicolo militare tattico leggero multiruolo a trazione 4×4. Un vero gioiello per gli appassionati del settore. All’interno del negozio sarà esposto, inoltre, un piccolo robot utilizzato per disinnescare ordigni esplosivi, due chicche imperdibili per i piu’ curiosi.

Il nuovo punto vendita a Valmontone è stato curato dall’architetto Antonio Villa, uno dei 7 fratelli a capo dell’azienda Officina della Moda, che ha ricreato uno stile militare in piena regola, utilizzando delle brande come espositori, e reti mimetiche come controsoffitto. Il tocco “vintage”, invece, è stato ottenuto grazie agli armadietti, provenienti dalle caserme. L’apertura dell’outlet è solo il primo gradino di un piano strategico che vede “Esercito Italiano” inserito in un circuito sempre più interessante per i consumatori, confermando la forza e la crescita del marchio. Il secondo passo sarà l’apertura di un secondo outlet a Castelguelfo, in provincia di Bologna. Accanto all’uso di stemmi fedeli agli originali, come quelli dei Lagunari, della Folgore e dell’Aviazione, “Esercito Italiano” accosta tessuti innovativi, utilizzando anche materiali riciclati. La “Sky Jacket”, ad esempio, è stata solo l’inizio di una linea in espansione. Le collezioni puntano a uno stile metropolitano, in colori come verde, beige, bianco, khaki, moro e il blu navy. Le linee femminili sono impreziosite da stampe glitter, stampe lamina, ricami lurex e applicazioni di strass. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.