Difesa: il ministero finanzia progetto formativo per installatori di impianti fotovoltaici

esercito-fotovoltaico“Diplomati” 15 giovani ex militari. Firenze, 21 nov – Si è concluso il percorso formativo appositamente studiato da Confartis, l’Agenzia Formativa di Confartigianato, per il reinserimento nella locale realtà produttiva dei militari congedati. Un’iniziativa frutto della collaborazione tra il Comando Militare dell’Esercito della Toscana e Confartigianato Imprese Firenze volta a fornire nuove opportunità lavorative ai giovani che hanno fatto un’esperienza nell’ambito delle Forze Armate. A ”diplomarsi” installatori di impianti fotovoltaici 15 giovani, con età media di 24 anni, provenienti da tutta la Toscana. Hanno consegnato gli attestati di fine corso Alessandro Vittorio Sorani, vicepresidente Confartigianato, e il colonnello Antonello Procaccini, Capo Ufficio Comunicazione Comando Militare Esercito Toscana.

”Siamo molto orgogliosi per aver concretizzato l’accordo tra Confartigianato ed Esercito attraverso l’attivazione di un percorso didattico centrato su un argomento estremamente attuale che può portare ad un facile e veloce inserimento lavorativo dei partecipanti – ha dichiarato Sorani – Le oltre 110 imprese della Piana fiorentina che operano nel settore del fotovoltaico hanno accolto con favore questo corso, rendendosi disponibili ad ospitare in stage i partecipanti alla fine del corso. Il settore del fotovoltaico è fortemente innovativo e in questo momento sta segnando trend positivi di crescita grazie alla presenza degli incentivi pubblici, indispensabili per la diffusione ‘di massa’ di energie pulite ed alternative”. Il percorso formativo, completamente gratuito, è stato finanziato dal Ministero della Difesa. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.