Calcio: lancio di oggetti sulla Fanfara dei Bersaglieri. Lazio e Roma multate

fanfara-derby

Ammende di 25mila euro ciascuno dopo il derby. Roma, 8 nov. – Il giudice sportivo ha multato di 25.000 euro ciascuno la Lazio e la Roma per le intemperanze delle rispettive tifoserie durante il derby dell’Olimpico. I tifosi biancocelesti sono stati puniti per le “grida costituenti espressione di discriminazione razziale” rivolte a un giocatore della Roma. Il club giallorosso paga, fra l’altro, il lancio di “oggetti di varia natura (bottigliette in plastica ed altro) contro la fanfara del corpo militare dei Bersaglieri mentre sfilava nel recinto di giuoco”. Ammende anche al Napoli (8mila euro), al Palermo (2mila euro) e al Brescia (mille euro).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.