Cagliari: naufraga un battello dell’Esercito, salvi i quattro dell’equipaggio

AAV7Cagliari, 21 feb – Ieri mattina, alle 11 circa, durante un trasporto logistico da Sant’Antioco a Teulada (Ca), una motovedetta dell’Esercito del il 1° Reggimento Corazzato di Teulada, con 4 militari di equipaggio, a causa di un’avaria ai motori, è andata alla deriva a causa del forte vento ed è andata ad urtare gli scogli di Porto Scudo.

Due militari dell’equipaggio son stati sbalzati fuori bordo, ma grazie all’allarme lanciato dal comandante della motovedetta, sono stati recuperati immediatamente da un peschereccio arrivato dal porto di Teulada. E’ stata allertata la Guardia Costiera che ha inviato una motovedetta e un battello veloce. I due naufraghi componenti l’equipaggio hanno poi raggiunto terra in una località Cala Zaferano, impervia, e sono stati successivamente recuperati dalle squadre di soccorso dell’Esercito con l’ausilio di un elicottero del 21° Gruppo Squadroni Aves ”Orsa Maggiore di stanza ad Elmas. I quattro militari, trasportati presso il 1° Reggimento Corazzato e visitati dai medici militari, sono in buone condizioni. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.