Afghanistan: spari contro italiani, nessun ferito

afghanistan-avampostoRoma, 14 ago – I militari italiani sono stati fatti oggetto di colpi d’arma da fuoco, oggi in Afghanistan, in due distinti episodi: in nessun caso ci sono stati feriti. Il primo attacco, secondo quanto si è appreso, si è verificato nel primo pomeriggio (ora italiana) nei pressi di Bala Murghad. Un avamposto italiano è stato preso di mira dagli insorti, ma i para’ della Folgore hanno risposto al fuoco e gli insorti si sono allontanati. L’altro episodio si è invece verificato, sempre secondo quanto è stato possibile apprendere, nei pressi di Shindand. Un team di artificieri era impegnato a disinnescare un ordigno, quando è stato fatto oggetto di colpi d’arma da fuoco. Anche in questo caso i militari italiani hanno risposto e non ci sono state altre conseguenze. In nessuno dei due attacchi ci sono stati danni a persone o cose del contingente italiano. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.