Afghanistan: scontro a fuoco, feriti due militari italiani delle forze speciali

militari-italianiUno dei feriti è un incursore della Marina. Roma, 2 ott – Due militari delle forze speciali italiane in forza alla Task Force 45 sono rimasti feriti nel corso di uno scontro fuoco avvenuto oggi alle 10.40 locali nel distretto di Javand, nella provincia di Badghis a nord di Herat.

Già operati, non sono in pericolo di vita. Lo scontro a fuoco si è verificato nel corso di un’operazione congiunta con l’esercito afghano, che si è conclusa, sottolinea il Maggiore Mario Renna, Portavoce del Comandante del Regional Command West della missione Isaf, ”con la cattura di cinque insorti e infliggendo perdite agli avversari”. Soccorsi, i due militari, ”che non sono in pericolo di vita ”, sono stati trasferiti a bordo di elicotteri verso l’ospedale militare di Herat, dove sono stati entrambi operati per ferite alle braccia. Nello scontro a fuoco sono rimasti feriti in modo più lieve anche tre militari dell’esercito afghano. (Adnkronos)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.