AFGHANISTAN: PARA’ FOLGORE NEUTRALIZZANO ORDIGNO

1ROMA, 13 SET – Pericolo sventato dai paracadutisti della Folgore nel corso di un’operazione congiunta con le forze di sicurezza afgane contro gli insorti nella valle del Musahy, vicino Kabul. Nel corso dell’attivita’, una pattuglia di militari italiani, mentre percorreva la strada sterrata, ha notato, grazie anche a sofisticate ottiche di visione notturna, la presenza sospetta di tre individui che si allontanavano velocemente dalla sede stradale non appena accortisi del sopraggiungere dei veicoli Isaf. E’ stato cosi’ scoperto un ‘Ied’, ordigno esplosivo improvvisato, formato da una mina anticarro collegata ad un congegno di attivazione a pressione di fattura artigianale, che avrebbe dovuto esplodere al passaggio del mezzo blindato Lince. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.