Afghanistan: morto uno dei militari italiani feriti

militari-italiani_romaniE’ il tenente Alessandro Romani, colpito stamani mentre cercava terroristi. Roma, 17 set – E’ morto uno dei due militari italiani rimasti feriti questa mattina in Afghanistan , colpito da colpi di arma da fuoco durante un’operazione per la cattura di alcune persone che avevano piazzato poco prima un ordigno lungo una  strada. E’ il tenente Alessandro Romani del IX Reggimento d’assalto Col Moschin. Il nuovo caduto italiano in Afghanistan era stato ferito insieme ad un commilitone della Task Force 45, nella zona di Bakwah, nell’area a est di Farah, nella provincia di Herat. Il militare era stato sottoposto in queste ore ad un’operazione chirurgica nell’ospedale statunitense “Role 2” di Farah. Nel corso del conflitto a fuoco era stato raggiunto da un proiettile all’altezza della spalla.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.