Afghanistan: il generale Abrate visita al celio i 4 militari feriti

abrate-celioRoma, 22 mar – Questo pomeriggio il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate, accompagnato dal Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata Domenico Rossi, si è recato in visita ai 4 militari italiani rimasti feriti domenica in Afghanistan nell’incendio del mezzo blindato “Lince” su cui si trovavano e attualmente ricoverati presso il Policlinico Militare “Celio”.

Rivolgendosi ai militari feriti, il generale Abrate ha sottolineato “l’importanza dell’opera quotidiana svolta dai soldati italiani per la pace e la stabilità internazionale e per la salvaguardia dei diritti umani. La vostra professionalità ed umanità – ha proseguito – è ampiamente riconosciuta anche dai Paesi della Coalizione. Siate sempre orgogliosi e fieri di ciò che fate così come lo sono gli italiani”. I feriti, in buone condizioni generali, hanno ringraziato il Capo di Stato Maggiore della Difesa per la vicinanza espressa in questo delicato momento e si sono detti “orgogliosi di portare l’uniforme e fedeli al giuramento prestato”. Il generale Abrate si è intrattenuto anche con i familiari presenti dei feriti, i quali hanno espresso il ringraziamento ai medici militari per l’affetto e la professionalità con cui si sono prodigati nelle cure dei propri congiunti. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.