Afghanistan: i medici valutano le condizioni dei quattro feriti

afghanistan-militare-italianoRoma, 18 set. – I medici dell’ospedale all’interno dell’aeroporto militare di Kabul stanno verificando le condizioni di salute dei quattro militari italiani rimasti feriti ieri nell’attentato in cui sono morti sei paracadutisti.
In particolare, i medici devono dare il via libera al rientro in Italia, via libera che pero’ e’ condizionato dallo schok subito dai militari nell’esplosione che ha danneggiato i timpani. L’ok dei medici ci sara’ dunque solo quando il trauma ai timpani sara’ superato, anche perche’ il volo e la pressurizzazione degli aerei potrebbe aggravare le loro condizioni. (AGI)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.