Maltempo: elicottero dell’Aeronautica in supporto alla popolazione di Modena

hh3fUn HH-3F del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare è in “stato di allertamento” sull’aeroporto di Pisignano di Cervia. Roma, 20 gen – Un elicottero HH-3F dell’83° gruppo SAR (Search and Rescue – Ricerca e Soccorso) del 15° stormo dell’Aeronautica Militare è decollato dalla base di Cervia (RA) per dare supporto alle attività in favore della popolazione nell’area di Modena, colpita dall’emergenza maltempo.

Dopo il decollo, ordinato dal Comando Operazioni Aree di Poggio Renatico (FE), l’elicottero si è diretto in località Bastiglia (MO), dove ha contribuito alla ricerca di persone in difficoltà in seguito all’esondazione del fiume Secchia.

In particolare, il centro operativo dei Vigili del Fuoco, con funzioni di coordinamento delle ricerche, ha assegnato all’HH-3F un’ampia zona nell’area di Bastiglia, tra il fiume Secchia ed il Fiume Panaro e l’equipaggio ha battuto la zona per circa 2 ore cercando eventuali persone in pericolo sia sui tetti dei casolari che sulle strade, riportando la situazione al centro operativo e contribuendo a fornire una fotografia, il più possibile aggiornata e precisa, della situazione.

Al termine dell’attività, l’elicottero del 15° stormo è atterrato sull’aeroporto di Bologna, dove l’equipaggio rimane pronto per eventuali e ulteriori interventi a sostegno della popolazione.

L’83° gruppo SAR è alle dipendenze del 15° stormo di Cervia (RA), il reparto che attraverso i suoi centri operativi dislocati anche su Pratica di Mare (RM), Gioia del Colle (BA), Trapani e Decimomannu (CA), garantisce il servizio di ricerca e soccorso per l’Aeronautica Militare, 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno. Concorre, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita e il soccorso di traumatizzati gravi.

Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° stormo hanno salvato circa 7.000 persone in pericolo di vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.