Foggia, incidente sulla tangenziale, muore un capitano dell’Aeronautica militare

incidentedautofoggiaFoggia, 19 mag – Tragico incidente per il capitano dell’Aeronautica militare Arturo Laudante, di 36 anni, di Caserta, morto nel tardo pomeriggio sulla tangenziale a otto chilometri da Foggia, strada statale 673, dopo uno scontro frontale, con la fiancata della sua Alfa Romeo 156 contro un automezzo Skanta di Poste italiane. Laudante era in servizio presso l’Aeroporto militare di Amendola. L’uomo viaggiava a bordo di un’Alfa Romeo, in direzione Nord, quando, giunto in prossimità di una curva, invadendo la corsia opposta, ha perso il controllo del veicolo finendo contro un mezzo pesante di Poste Italiane, che giungeva nel senso opposto di marcia. Inutili i tentativi di rianimarlo, l’ufficiale è deceduto sul colpo. L’uomo che conduceva l’automezzo, sotto shock, è stato ricoverato nell’ospedale di Foggia, con 6 giorni di prognosi,. Sul posto una volante della Polizia Stradale di Foggia e una unità del 118. Per permettere agli inquirenti di effettuare i rilievi, è stato registrato qualche leggero rallentamento al traffico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.