Ferragosto: Frecce Tricolori a Lignano, 100.000 spettatori

frecce298Lignano (Udine), 15 ago – La pattuglia acrobatica nazionale delle Frecce Tricolori ha animato oggi sul litorale di Lignano (Udine), davanti a circa 100.000 persone, il classico air show di Ferragosto. Le Frecce, che a breve, l’11 e 12 settembre, celebreranno a Rivolto (Udine) il cinquantennale, hanno tracciato nell’aria i loro celeberrimi disegni, intervallati dalle acrobazie del solista, a chiusura di una manifestazione che ha visto anche le evoluzioni di altri velivoli dell’Aeronautica Militare e di numerosi team. L’air show si è infatti aperto con gli elicotteri HH3F dell’Aeronautica Militare, impiegati in occasione di pubbliche calamità, in coordinamento con la Protezione civile, e nelle missioni di ricerca e soccorso Sar (Search and Rescue). Poi è stata la volta dei Flying Donkeys, il team degli ”asini volanti”, con sede nell’Aeroclub di Pordenone, che ha proposto un ”esercizio” chiamato Voltige. A seguire, lo spettacolo di WingWalking, uno dei più celebri e adrenalici numeri dei Flying Circus, quindi il Team Breitling Devils, pattuglia acrobatica dotata di velivoli Siai Marchetti SF-260 con 80 mila ore di volo complessive e 2 mila esibizioni, e l’Audace Team, l’unica pattuglia di parapendio a motore esistente al mondo. ”E’ un rapporto veramente speciale – ha detto il sindaco di Lignano, Silvano Delzotto – quello che lega la nostra città alle Frecce Tricolori e che non si esaurisce all’indomani di questa manifestazione. Il cielo e la spiaggia di Lignano sono infatti la palestra della pattuglia durante i mesi che precedono l’apertura ufficiale della stagione balneare. Qui, nei primi mesi dell’anno, avvengono le prove generali per gli air show e si perfezionano le acrobazie che verranno poi presentate in tutto il mondo”. (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.