Crocerista colpito di ictus, soccorso dall’Aeronautica militare

ab212_AMRoma, 15 ago – Un elicottero dell’Aeronautica militare ha soccorso un passeggero tedesco colpito da ictus a bordo di una nave da crociera. Il malato – riferisce un comunicato – è stato recuperato a circa 60 miglia a Sud Ovest di Cagliari e trasportato presso l’Ospedale Marino della città. Un passeggero tedesco di 59 anni imbarcato sulla nave da crociera”‘Aida Bella”, in viaggio da Palma di Maiorca a Tunisi – è stato colpito da ictus nel tratto di mare a circa 100 miglia a Sud Ovest di Cagliari. Un elicottero AB 212 dell’Aeronautica Militare è decollato poco dopo le ore 18.00 dall’aeroporto di Decimomannu per raggiungere, dopo circa 40 minuti di volo, in mare la nave, che nel frattempo aveva invertito la rotta per avvicinarsi alla costa. Gli aerosoccorritori si sono calati sulla nave dall’ elicottero con il verricello e qui hanno recuperato il cittadino tedesco, insieme ad un medico presente a bordo della stessa nave, per trasportarlo immediatamente presso l’Ospedale Marino di Cagliari, dove è giunto poco prima delle ore 20.00. La richiesta di soccorso proveniente dalla nave Aida Bella è stata raccolta dalla Capitaneria di Porto di Cagliari. Il Centro di Ricerca e Soccorso della Marina, di stanza a Roma, ha allertato il Comando Operativo delle Forze Aeree dell’Aeronautica Militare (Cofa) di Poggio Renatico (Fe) che ha immediatamente disposto l’intervento dell’elicottero in servizio di allarme nazionale presso l’aeroporto militare di Decimomannu (CA). (ANSA)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.