Aeronautica: elicottero salva due naufraghi al largo di Gaeta

ab212_AMRoma, 13 giu – Un’imbarcazione da diporto è affondata questa mattina a largo di Gaeta, in provincia di Latina. I due naufraghi sono stati tratti in salvo da un elicottero dell’Aeronautica Militare. E’ quanto si apprende dalla Direzione marittima della Guardia costiera, a Fiumicino, guidata dal contrammiraglio Pietro Maradei, dove stamattina si è recata in visita la governatrice del Lazio, Renata Polverini. L’allarme alla Guardia costiera è arrivato alle 12:30. Subito si sono attivate le operazioni di soccorso. Sul luogo del naufragio, a dieci miglia circa da Punta Stendardo, è arrivato un elicottero dell’Aeronautica Militare, partito da Grazianise (Caserta), che in quel momento era già in volo.

Dalle prime informazioni le due persone tratte in salvo sarebbero una coppia di italiani, ma ancora va chiarito da quale porto fosse partita la loro imbarcazione a motore che ora giace, stando alle carte nautiche, ad una profondità di circa cento metri. Secondo gli uomini della Guardia costiera, stamattina in quella zona il mare era tranquillo: per chiarire le cause dell’incidente bisognerà aspettare la testimonianza dei due navigatori. (ANSA)

{nicedonate:http://www.grnet.it/donpay.gif||}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.