Aeronautica, C-130J in volo nella notte per salvare una vita

C-130J-AmbulanzaRoma, 9 ago – Ieri notte, un uomo di 70 anni in imminente pericolo di vita, affetto da una grave patologia respiratoria, è stato trasferito d’urgenza da Alghero a Linate per consentirne l’immediato ricovero presso l’ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Il trasporto, resosi necessario viste le condizioni critiche dell’uomo, è stato richiesto dalla Prefettura di Sassari alla Sala Situazioni di Vertice dello Stato Maggiore Aeronautica che, immediatamente, ha disposto l’attivazione del volo sanitario, effettuato con un velivolo C-130J della 46ª Brigata Aerea di Pisa. Il velivolo è atterrato alle ore 20.30 del 7 Agosto 2013 presso l’aeroporto militare di Milano (Linate) e dopo aver caricato un’ambulanza dedicata al trasporto di ammalati in ossigenazione extracorporea e una equipe medica è decollato per Alghero.

Il velivolo è rientrato verso le ore 7.00 di questa mattina presso l’aeroporto Militare di Milano (Linate) dove ha sbarcato l’ambulanza con il paziente e l’equipe medico-infermieristica per il trasferimento presso il nosocomio del capoluogo lombardo. Il personale militare di Linate ha assistito l’equipe medica nelle fase di arrivo e partenza dalla base e supportato l’equipaggio nelle fasi di carico e scarico di personale, mezzi e strumentazioni a bordo del velivolo. Terminate le operazioni il velivolo C-130J è rientrato a Pisa.

Il velivolo C-130J della 46° Brigata Aerea è un quadriturbina da trasporto in servizio dal 2000 in Aeronautica Militare ed è impiegato dalla 46^ Brigata Aerea di Pisa. Questo velivolo costituisce una parte importante della componente del trasporto aereo dell’Aeronautica Militare sia in Italia, sia fuori dai confini nazionali, al servizio della difesa e della sicurezza del Paese. I C-130J vengono impiegati, laddove necessario, anche per il trasporto di pazienti in imminente pericolo di vita o in caso di emergenze e calamità naturali su richiesta delle Prefetture o della Protezione Civile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.